Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Trevi, due contratti da 100 milioni
04/09/2015 - Pubblicato in news nazionali

Due nuove commesse per un valore complessivo di 100 milioni dollari per il gruppo Trevi. La società cesenate quotata a Piazza Affari, attiva nell’ingegneria del sottosuolo e nel settore delle perforazioni, ha comunicato ieri di aver siglato due nuovi contratti nel settore oil&gas. La divisione Drillmec ha firmato un contratto del valore di circa 60 milioni di dollari per la fornitura di attrezzatura specializzata per due impianti di tipo semisommergibili con un «contractor di primaria importanza» nel campo delle perforazioni, si legge nel comunicato del gruppo. L’attrezzatura verrà realizzata presso lo stabilimento di Piacenza e assemblata a Batam, in Indonesia, dove sarà consegnata verso la fine del 2016. In secondo luogo, la divisione Petreven ha invece firmato un nuovo contratto con una primaria società internazionale italiana specializzata nella produzione di energia da fonti rinnovabili e nella geotermia in Cile per la fornitura di servizi di perforazione nel cantiere geotermico di Cerro Pavellon. Il valore della commessa è pari a circa 40 milioni di dollari ed ha una durata di 34 mesi.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – Mo.D (pag. 26)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]