Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Trevi, due contratti da 100 milioni
04/09/2015 - Pubblicato in news nazionali

Due nuove commesse per un valore complessivo di 100 milioni dollari per il gruppo Trevi. La società cesenate quotata a Piazza Affari, attiva nell’ingegneria del sottosuolo e nel settore delle perforazioni, ha comunicato ieri di aver siglato due nuovi contratti nel settore oil&gas. La divisione Drillmec ha firmato un contratto del valore di circa 60 milioni di dollari per la fornitura di attrezzatura specializzata per due impianti di tipo semisommergibili con un «contractor di primaria importanza» nel campo delle perforazioni, si legge nel comunicato del gruppo. L’attrezzatura verrà realizzata presso lo stabilimento di Piacenza e assemblata a Batam, in Indonesia, dove sarà consegnata verso la fine del 2016. In secondo luogo, la divisione Petreven ha invece firmato un nuovo contratto con una primaria società internazionale italiana specializzata nella produzione di energia da fonti rinnovabili e nella geotermia in Cile per la fornitura di servizi di perforazione nel cantiere geotermico di Cerro Pavellon. Il valore della commessa è pari a circa 40 milioni di dollari ed ha una durata di 34 mesi.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – Mo.D (pag. 26)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Dalla siderurgia ai componenti auto, Gualtieri al lavoro sui settori cui destinare i fondi del Green New Deal

Dall’efficientamento energetico degli edifici pubblici, a partire dalle scuole, da finanziare anche con l’emissione di green bond, a sostegno alla riconversione della componentistica auto verso la mobilità sostenibile, dal piano naziona
[leggi tutto…]

Snam perfeziona l’acquisto di Olt

Snam finalizza l’acquisizione del 49% di Olt
[leggi tutto…]

Gas Intensive, iniziativa Di Maio penalizza i consumatori

Bene l'iniziativa del ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli contro gli aumenti delle tariffe di uscita dalla rete gas della Germania
[leggi tutto…]