Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Total si rafforza nel gas scisto negli Usa
10/09/2016 - Pubblicato in news internazionali

Total ha esercitato il diritto di prelazione, pagando 558 milioni di dollari, per acquisire il restante 75% della partecipazione detenuta dalla società americana Chesapeake nella joint-venture per l'estrazione del gas scisto a Barnett, nel Texas. Total detiene già il 25% dal 2009. La produzione vale circa 65 mila barili equivalenti di petrolio al giorno. L'operazione, una volta ottenuti tutti im permessi, dovrebbe concludersi nel quarto trimestre del 2016.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ceer-Acer, le raccomandazioni per la nuova legislazione gas

Aggiornare la legislazione e la regolazione comunitaria sul gas per facilitare la decarbonizzazione del settore energetico, promuovere un mercato interno dell’energia competitivo e massimizzare le opportunità del sector coupling
[leggi tutto…]

Green new deal, la Speranza per il futuro

La Banca europea per gli investimenti ha approvato la nuova politica per l’energia.
[leggi tutto…]

Primato mondiale per petrolio e gas

Gli Stati Uniti sono diventati il più grande produttore di petrolio al mondo, oltre che di gas naturale
[leggi tutto…]