Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Tobruk, provincia di Mosca: accordo con Rosneft per investimenti sul petrolio
22/02/2017 - Pubblicato in news internazionali

Continua la tattica di riavvicinamento da parte del governo russo, attraverso il ministro della difesa Shoigu, con la Libia. Rosfnet e l’ente petrolifero libico National Oil Corporation hanno firmato un accordo di cooperazione per futuri investimenti della Rosfnet nel settore petrolifero della Libia. L’accordo prevede anche la creazione di un comitato di lavoro tra i partner. La Libia sa di avere bisogno di partner per raggiungere i propri obiettivi di produzione e per stabilizzare l’economia. Il generale libico Haftar sa di poter contare sulla Russia.

Fonte:Il Fatto Quotidiano – Valerio Cattano (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi ai massimi da novembre

In aumento le quotazioni del petrolio sui circuiti elettronici internazionali.
[leggi tutto…]

Phase out carbone, Crippa rilancia il cavo Sardegna-Sicilia

Il phase out del carbone in Sardegna si può gestire dalla Sicilia, valutando la possibilità di accorciare i tempi di realizzazione;
[leggi tutto…]

Petrolio in ripresa, ma tra Riad e Mosca l’alleanza è a rischio

L’asse petrolifero tra Russia e Arabia Saudita inizia a scricchiolare
[leggi tutto…]