Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Tobruk, provincia di Mosca: accordo con Rosneft per investimenti sul petrolio
22/02/2017 - Pubblicato in news internazionali

Continua la tattica di riavvicinamento da parte del governo russo, attraverso il ministro della difesa Shoigu, con la Libia. Rosfnet e l’ente petrolifero libico National Oil Corporation hanno firmato un accordo di cooperazione per futuri investimenti della Rosfnet nel settore petrolifero della Libia. L’accordo prevede anche la creazione di un comitato di lavoro tra i partner. La Libia sa di avere bisogno di partner per raggiungere i propri obiettivi di produzione e per stabilizzare l’economia. Il generale libico Haftar sa di poter contare sulla Russia.

Fonte:Il Fatto Quotidiano – Valerio Cattano (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Riad: <<Chi punta contro il petrolio si farà male>>

Da un lato la domanda di petrolio che fatica a recuperare i livelli pre Covid, dall’altro le disciplina sui tagli di produzione che dopo mesi di estremo rigore è tornata a vacillare.
[leggi tutto…]

Ets, assegnazioni gratuite nel mirino

Tempo di ripensamenti per le allocazioni gratuite Ets, il sistema disegnato per contrastare la rilocalizzazione delle industrie europee al di fuori della Ue a causa dei costi della CO2
[leggi tutto…]

Transizione energetica non indolore

L’energia è al centro delle politiche dell’Unione europea, negli anni integrata dall’ambiente
[leggi tutto…]