Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Tobruk, provincia di Mosca: accordo con Rosneft per investimenti sul petrolio
22/02/2017 - Pubblicato in news internazionali

Continua la tattica di riavvicinamento da parte del governo russo, attraverso il ministro della difesa Shoigu, con la Libia. Rosfnet e l’ente petrolifero libico National Oil Corporation hanno firmato un accordo di cooperazione per futuri investimenti della Rosfnet nel settore petrolifero della Libia. L’accordo prevede anche la creazione di un comitato di lavoro tra i partner. La Libia sa di avere bisogno di partner per raggiungere i propri obiettivi di produzione e per stabilizzare l’economia. Il generale libico Haftar sa di poter contare sulla Russia.

Fonte:Il Fatto Quotidiano – Valerio Cattano (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Intervista a Fatih Birol: "Petrolio, giusto riunire il G20, se crolla il settore per danni per tutti"

Produttori e consumatori di petrolio allo stesso tavolo per evitare “nell’interesse di tutti il tracolo del settore”
[leggi tutto…]

Gazprom, in gennaio-febbraio export gas -24,6%

Nei primi due mesi del 2020 il colosso russo di Stato Gazprom, monopolista delle esportazioni di gas russo via tubo, ha registrato una flessione su anno dell'export del 24,6%
[leggi tutto…]

Energia, tlc, logistica. La riscossa italiana può iniziare dalle reti

Le reti sono state le grandi protagoniste di questa prima fase di emergenza, dimostrando una notevole “resilienza”
[leggi tutto…]