Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Tap risponde ai sindaci: San Foca migliore approdo
04/04/2017 - Pubblicato in news nazionali

Il gasdotto Tap continua a trovare opposizioni; oltre alla Regione Puglia, Cinque Stelle e Sinistra Italiana, anche i sindaci del Salento hanno alzato il tiro, scrivendo una lettera al Presidente Mattarella e al Premier Gentiloni chiedendo che “venga disposta un’immediata sospensione delle attività in corso”. Al rilievo che “l’infrastruttura Tap è incompatibile con la bellezza millenaria di questi luoghi”, la società del gasdotto replica: “Conferenza dei servizi e tavoli di conciliazione presso la presidenza del Consiglio hanno costituito occasioni significative per esprimere proposte alternative e modifiche da parte della Regione Puglia e dei Comuni del territorio; nessuna alternativa condivisa è stata espressa in queste sedi”.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Impresa e territori – Domenico Palmiotti (pag. 12)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]

Ets, consultazione Ue sul “Fondo per la modernizzazione”

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento che stabilisce le regole di funzionamento del Fondo europeo per la modernizzazione, previsto dalla riforma dell'Ets del 2015
[leggi tutto…]

Tariffe gas tedesche, Confindustria: “La Ue rischia la germanizzazione”. Patuanelli: “Inaccettabile”

Proprio nel giorno in cui Confindustria rilancia alla Camera l’allarme sui possibili aumenti del prezzo del gas conseguenti alle nuove tariffe di trasporto tedesche, il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, le ha definite “ina
[leggi tutto…]