Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa TAP, Puglia chiede revoca autorizzazione
06/07/2016 - Pubblicato in news nazionali

La Regione Puglia ha presentato al ministero dello Sviluppo economico una richiesta di revocare l'autorizzazione al gasdotto Grecia-Albania-Italia TAP. "Ho ritenuto nella mia funzione di rappresentante legale della Regione di avanzare al ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, una istanza di revoca in autotutela del titolo autorizzativo Tap", ha dichiarato il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, intervenendo a Bari nell'Aula del Consiglio regionale con una comunicazione sul gasdotto Trans Adriatic Pipeline (Tap), che dal 2020 porterà metano dall'Azerbaigian all'Italia, approdando sulle coste del Salento.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]

Snam, dal Golfo alla Cina

Due anni fa Snam si è aggiudicata la gara per la privatizzazione di Desfa, la società dei gasdotti in Grecia
[leggi tutto…]

Petrolio, i Paesi del G7 chiedono la fine della guerra dei prezzi

Preoccupati per la discesa del prezzo del petrolio, ma soprattutto per la guerra dei prezzi in corso, i Paesi del G/ hanno rivolto un appello ai maggiori Paesi produttori “per cercare di aiutare gli sforzi per mantenere la stabilità economica
[leggi tutto…]