Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa TAP, Puglia chiede revoca autorizzazione
06/07/2016 - Pubblicato in news nazionali

La Regione Puglia ha presentato al ministero dello Sviluppo economico una richiesta di revocare l'autorizzazione al gasdotto Grecia-Albania-Italia TAP. "Ho ritenuto nella mia funzione di rappresentante legale della Regione di avanzare al ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, una istanza di revoca in autotutela del titolo autorizzativo Tap", ha dichiarato il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, intervenendo a Bari nell'Aula del Consiglio regionale con una comunicazione sul gasdotto Trans Adriatic Pipeline (Tap), che dal 2020 porterà metano dall'Azerbaigian all'Italia, approdando sulle coste del Salento.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sale a 100 miliardi il fondo per finanziare il Green new deal

Doveva essere approvato l’11 dicembre prossimo, ma dopo l’annuncio della nuova presidente della Commissione Europea, von der Leyen che, invece dei 35 iniziali, punta a mobilitare 100 miliardi di euro per finanziare la transizione verso un&rsqu
[leggi tutto…]

Gas: a novembre frenano le centrali, industria ancora in caduta

Consumi di gas italiani in calo a novembre per una flessione a doppia cifra del termoelettrico, la prima riduzione da nove mesi in questo settore di consumo, e un nuovo forte calo dell'industria che hanno compensato la ripresa della domanda per risca
[leggi tutto…]

Il gas russo apre la via per la Cina: l’Europa non è più l’unico mercato

Per la prima volta un gasdotto russo punta in direzione opposta all’Europa
[leggi tutto…]