Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa TAP, arriva la certificazione delle authority
19/04/2016 - Pubblicato in news nazionali

Le tre autorità di regolazione dell'energia di Italia (Aeegsi), Albania (ERE) e Grecia (RAE) hanno concluso la procedura di certificazione di TAP come gestore indipendente di sistema di trasporto gas. Dopo la decisione della Commissione Ue del 16 maggio 2013 sull'esenzione dal regime di accesso di terzi le authority hanno adottato la Final Joint Opinion sulla stessa esenzione, che riguarda anche le tariffe regolate e le norme sull'unbundling proprietario per 25 anni. L'esenzione è stata vincolata a una serie di condizioni e tra queste c'era che TAP richiedesse la certificazione come gestore indipendente (Ito) come previsto dagli articoli 10 e 11 della direttiva gas 2009/73/CE, per garantire che la gestione dell'infrastruttura sia indipendente dagli interessi degli azionisti, in alcuni casi attivi anche nella vendita di gas. La certificazione, come è in effetti avvenuto, doveva arrivare prima dell'avvio della costruzione del gasdotto, che deve a sua volta avvenire entro il 16 maggio. Proprio oggi sono iniziate le prove di carico del terreno in vista del passaggio di mezzi pesanti delle ditte incaricate da Tap per le operazioni di espianto dei 231 ulivi presenti sul tracciato del progetto in Puglia, che saranno in seguito ricollocati.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gas: a novembre frenano le centrali, industria ancora in caduta

Consumi di gas italiani in calo a novembre per una flessione a doppia cifra del termoelettrico, la prima riduzione da nove mesi in questo settore di consumo, e un nuovo forte calo dell'industria che hanno compensato la ripresa della domanda per risca
[leggi tutto…]

Il gas russo apre la via per la Cina: l’Europa non è più l’unico mercato

Per la prima volta un gasdotto russo punta in direzione opposta all’Europa
[leggi tutto…]

Il Qatar scopre nuove riserve di gas e accelera con il Gnl

Il Qatar scopre nuove risorse di gas nel giacimento più ricco del mondo e rilancia ancora nella corsa per dominare il mercato globale di Gnl:
[leggi tutto…]