Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Per Tap altro prestito Bei, ma il primo resta in stand-by
27/11/2018 - Pubblicato in news nazionali

La benedizione del governo al progetto del gasdotto Tap (Trans Adriatic Pipeline) è arrivata da parte del premier Giuseppe Conte durante lo Snam Partner’s Day. Il Presidente del Consiglio ha inoltre chiesto alle società coinvolte nel progetto di impegnarsi nel rilancio del territorio.  Snam Rete Gas  e Stoccaggi Gas Italia hanno chiesto alla Banca europea degli investimenti (Bei)un ammontare di circa 240 milioni di euro  su un totale stimato di 518 milioni di euro distribuiti su otto progetti. Tra questi c’è la connessione del Tap alla rete nazionale di trasporto del gas.

Fonte: MF, Mercati – Angelo Zoppo (pag. 16)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Dalla siderurgia ai componenti auto, Gualtieri al lavoro sui settori cui destinare i fondi del Green New Deal

Dall’efficientamento energetico degli edifici pubblici, a partire dalle scuole, da finanziare anche con l’emissione di green bond, a sostegno alla riconversione della componentistica auto verso la mobilità sostenibile, dal piano naziona
[leggi tutto…]

Snam perfeziona l’acquisto di Olt

Snam finalizza l’acquisizione del 49% di Olt
[leggi tutto…]

Gas Intensive, iniziativa Di Maio penalizza i consumatori

Bene l'iniziativa del ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli contro gli aumenti delle tariffe di uscita dalla rete gas della Germania
[leggi tutto…]