Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa La superutility lombarda A2a rilancia la partita delle nuove aggregazioni
11/12/2017 - Pubblicato in news nazionali

Un “regalo” di Natale per A2a. Entro la fine dell’anno potrebbe arrivare il via libera politico per la nuova aggregazione avvita dalla società controllata alla pari dai comuni di Milano e Brescia. Andando in porto l’operazione, non solo A2a rafforzerebbe il suo ruolo di leader italiano delle multiutility, ma sarebbe la prima ad aver conquistato tutto lo scacchiere della propria regione di riferimento, creando una super-utility lombarda. Tranne Mantova, infatti, non ci sarebbe provincia nella quale i servizi pubblici, dalla distribuzione del gas al ciclo dei rifiuti, non faccia in qualche modo riferimento ad A2a. Il processo di aggregazione potrebbe ora trovare nuova linfa sia dall’operazione portata avanti da A2a, ma soprattutto dalle gare per la distribuzione locale del gas e che riguarderanno nei prossimi anni oltre 170 ambiti.

Fonte: La Repubblica Affari & Finanza – Luca Pagni (pag. 21)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Riad: <<Chi punta contro il petrolio si farà male>>

Da un lato la domanda di petrolio che fatica a recuperare i livelli pre Covid, dall’altro le disciplina sui tagli di produzione che dopo mesi di estremo rigore è tornata a vacillare.
[leggi tutto…]

Ets, assegnazioni gratuite nel mirino

Tempo di ripensamenti per le allocazioni gratuite Ets, il sistema disegnato per contrastare la rilocalizzazione delle industrie europee al di fuori della Ue a causa dei costi della CO2
[leggi tutto…]

Transizione energetica non indolore

L’energia è al centro delle politiche dell’Unione europea, negli anni integrata dall’ambiente
[leggi tutto…]