Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa La superutility lombarda A2a rilancia la partita delle nuove aggregazioni
11/12/2017 - Pubblicato in news nazionali

Un “regalo” di Natale per A2a. Entro la fine dell’anno potrebbe arrivare il via libera politico per la nuova aggregazione avvita dalla società controllata alla pari dai comuni di Milano e Brescia. Andando in porto l’operazione, non solo A2a rafforzerebbe il suo ruolo di leader italiano delle multiutility, ma sarebbe la prima ad aver conquistato tutto lo scacchiere della propria regione di riferimento, creando una super-utility lombarda. Tranne Mantova, infatti, non ci sarebbe provincia nella quale i servizi pubblici, dalla distribuzione del gas al ciclo dei rifiuti, non faccia in qualche modo riferimento ad A2a. Il processo di aggregazione potrebbe ora trovare nuova linfa sia dall’operazione portata avanti da A2a, ma soprattutto dalle gare per la distribuzione locale del gas e che riguarderanno nei prossimi anni oltre 170 ambiti.

Fonte: La Repubblica Affari & Finanza – Luca Pagni (pag. 21)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]