Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Stop russo ai negoziati sul Turkish Stream
04/12/2015 - Pubblicato in news internazionali

Mosca blocca i negoziati con Ankara sul progetto Turkish Stream, il gasdotto destinato a trasportare gas russo in Europa attraverso il territorio turco. La decisione, annunciata dal ministro dell’Energia russo, Alexander Novak, allunga la lista delle ritorsioni decise dalla Russia dopo l’abbattimento del caccia da parte dell’aviazione di Ankara. Il ministro ha poi precisato che la decisione rientra nel congelamento della Commissione intergovernativa sul commercio e la cooperazione economica con la Turchia. Ankara è il secondo maggior consumatore di gas naturale russo.

Fonte: MF – Red. (pag.6)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

L’industria del gas taglia le emissioni di metano

La direzione è stata messa nero su bianco nella Strategia Ue presentata a ottobre che fissala road map per ridurre le emissioni di metano sia nel Vecchio Continente che a livello internazionale
[leggi tutto…]

Il Tap è operativo: in Italia è giunto il primo gas azero

Il gasdotto Tap è finito. E non solo, ha cominciato a funzionare. Lo ha annunciato nei giorni scorsi la società, raccontando di aver avviato le operazioni commerciali
[leggi tutto…]

Tariffe trasporto gas, Acer valuta un tetto ai moltiplicatori

L'Acer ha avviato una consultazione sulla revisione dei criteri di formazione delle tariffe del gas per la capacità a breve termine
[leggi tutto…]