Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Stop alle bollette immaginarie
05/08/2015 - Pubblicato in aspetti tecnici

I consumatori conoscono bene quelle bollette stravaganti (e allarmanti)sui consumi presunti di Luce e gas, alle quali seguono telefonate all’azienda energetica per chiedere chiarimenti e chi si concludono con conguagli per ottenere rimborsi. L’Autorità dell’energia e dell’acqua ha deciso che le bollette devono basarsi sui consumi reali, e che i contatori devono essere letti prima che venga emessa la fattura. Con un documento di proposta, che viene sottoposto alla consultazione dei cittadini sino a fine settembre, l’Autorità vuole imporre alle aziende elettriche e del gas nuovi obblighi di lettura dei contatori e incentivi per i consumatori che fanno ricorso all’autolettura del contattore. Inoltre, vuole ridurre la differenza tra i valori reali del contattore e quelli solamente stimati.

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]

Confindustria: Italia sia hub del gas. Crippa: supporto a chi si allinea al Pec

Si è svolto a Roma l'incontro tra il Comitato Energia di Confindustria e il sottosegretario allo Sviluppo economico Davide Crippa. Al centro del confronto, il Piano nazionale energia e clima e il ruolo strategico del gas naturale per la transi
[leggi tutto…]

Doppia Commessa per Saipem

Saipem si è aggiudicata nuovi contratti nel drilling offshore in Norvegia e in Medio Oriente per un totale di oltre 200 milioni di dollari.
[leggi tutto…]