Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Stoccaggio gas, le modalità 2016-17
27/02/2016 - Pubblicato in stoccaggi

Il ministero dello Sviluppo economico ha pubblicato l'atteso decreto sulle modalità di allocazione della capacità di stoccaggio gas di modulazione per il prossimo anno termico.  Per l'anno contrattuale 1 aprile 2016 – 31 marzo 2017, lo spazio di stoccaggio di modulazione da assegnare secondo le procedure d'asta e da destinare in via prioritaria alle esigenze di fornitura ai clienti civili è pari a circa 7.450,5 milioni di mc più la quota parte di stoccaggio minerario che non risulti effettivamente richiesta. Le ulteriori capacità di stoccaggio disponibili ai fini della modulazione, pari a circa 2.680 mln cm sono assegnate da Stogit con aste competitive aperte a tutti i richiedenti, anche per servizi diversi dalla modulazione di cui all'articolo 18 del decreto legislativo n. 164 del 2000, con caratteristica di punta uniforme. Stogit offrirà anche servizi pluriennali di stoccaggio (biennali) di tipo uniforme per una capacità complessiva di 1 miliardo di mc, da assegnare in una asta precedente a quelle per l'allocazione della capacità annuale. Eventuali capacità pluriennali non allocate sono assegnate per il servizio di modulazione.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Dorsale adriatica Snam, il CdS chiede informazioni al Minambiente

Il Ministero dell’Ambiente ha inviato nell’ottobre 2013 e nel maggio 2015 due richieste di parere in merito a due ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica
[leggi tutto…]

Eni, l’upstream spinge gli utili. Produzione ai massimi storici

Sfruttando il contributo del quarto trimestre, Eni manda in archivio i conti con un preconsuntivo sopra le stime degli analisti e conferma un dividendo 2018 di 83 cent (a fronte degli 80 dell’anno prima).
[leggi tutto…]

Direttiva gas, trattamento diverso per gasdotti esistenti e nuovi

La nuova direttiva gas richiederà anche all'Italia di definire deroghe per i propri gasdotti col Nordafrica ma dovrebbe trattarsi di un passaggio semplice, che non richiederà lo scrutinio della Commissione previsto per i nuovi prog
[leggi tutto…]