Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Stoccaggi, frenata per Geogastock Ma l'azienda: il progetto si fa
20/11/2015 - Pubblicato in news nazionali

Battuta d'arresto per il progetto di stoccaggio gas di Geogastock Cugno Le Macine in provincia di Matera. La società controllata da Energetic Source, gruppo Renova, ha segnalato prima della pausa estiva alla Snam di aver rinunciato al progetto di gasdotto di collegamento, opera indispensabile al funzionamento dello stoccaggio. A quanto risulta alla Staffetta inoltre non ha ancora presentato la domanda di accesso agli incentivi Aeegsi per la capacità di punta e, secondo fonti di settore, non sarebbe addirittura più interessata a portare avanti il progetto. Interpellata dalla Staffetta però Geogastock ha smentito di averlo abbandonato: “Il progetto si fa. L'azienda conferma la volontà di andare avanti”, dicono dall'operatore.

Fonte: Staffetta Quotidiana 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]