Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam: Tigf incassa l’ok dell’Authority al piano 2017
06/01/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Tigf, la partecipata francese di Snam, incassa il via libera della Commissione di regolazione dell’energia (Cre) – l’Authority transalpina – al piano di investimenti per il 2017 che prevede uno sforzo di 108 milioni di euro rispetto al budget approvato per lo scorso anno, pari a 106 milioni. La fetta principale dell’impegno sarà riservato allo sviluppo della rete principale ed in particolare al progetto Gascogne-Midi: il nuovo “tubo” da 190 chilometri che rappresenta lo snodo cruciale per l’unificazione delle tre aree che attualmente compongono il mercato francese del gas.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Finanza & Mercati – Celestina Dominelli (pag. 18)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Effetto shock sul petrolio: il barile vola del 14%

L’attacco che ha dimezzato la produzione di petrolio dell’Arabia Saudita ha messo a nudo la vulnerabilità di un pilastro del sistema energetico mondiale
[leggi tutto…]

Riad mobilita le riserve per evitare il caro-petrolio

Oltre alle questioni relative alla sicurezza sono gli effetti economici e finanziari provocati dall’attacco alle due raffinerie saudite a preoccupare la comunità internazional
[leggi tutto…]

Russia e Ucraina riaprono la partita delle forniture di gas

E’ in procinto di scadere il contratto decennale che regola il transito di gas russo attraverso l’Ucraina e l’UE
[leggi tutto…]