Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa A Snam e Terna piace la tariffa
03/11/2015 - Pubblicato in aspetti tecnici

Pioggia di aumenti di target price per i tìtoli delle utility ma soprattutto per Snam e Terna dopo che l'Autorità per l'energia elettrica, il gas e il sistema idrico ha reso noto il secondo documento di consultazione relativo allo schema di remunerazione per il prossimo periodo. Piazza Affari ha recepito il messaggio e ieri Snam è risultata la migliore blue chip con un rialzo del 3,2% a 4,86 euro e anche Terna si è apprezzata dell' 1,1% a 4,68 euro. Banca Akros spiega che il regolatore «alla luce della volatilità che caratterizza il mercato ha riconosciuto la necessità di fornire ritorni stabili agli operatori».

Fonte: MF – Valerio Testi (pag.13)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sanzioni Usa e caso Navalny, Nord Stream 2 torna nel mirino

Doppio attacco al Cremlino, nel pomeriggio di ieri. Il primo è partito dalla Casa Bianca nelle ultimissime ore dell’amministrazione Trump, che ha sganciato il suo siluro finale sul Nord Stream 2
[leggi tutto…]

UE, due bandi per progetti d’interesse comune

La Commissione europea ha aperto due call for applications per progetti nell'ambito delle reti intelligenti (“smart grids”) e delle reti per il trasporto della CO2 da far rientrare nel quinto elenco di progetti d'interesse comune &nd
[leggi tutto…]

Gas, scatta la maxi speculazione. In Europa volatilità da Bitcoin

Gas come il Bitcoin, condizioni senza precedenti quelle in cui è precipitato il mercato, con i vertiginosi rincari del Gnl in Asia che hanno innescato un’ estrema volatilità sugli hub europei
[leggi tutto…]