Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam: il Tap sarà invisibile una volta conclusi i lavori
12/04/2017 - Pubblicato in news nazionali

Conclusi i lavori il Tap sarà invisibile, al pari degli altri 40 mila chilometri di rete gestiti da Snam. La rassicurazione arriva direttamente dal Ceo Alverà, intervenuto all’assemblea dei soci chiamata ad approvare il bilancio 2016. In 600 cantieri aperti in tutta Italia e da nessuna parte si riscontrano problemi come in Puglia. Tutte le opere sono coperte e tendono a lasciare il paesaggio meglio di come è stato trovato. Il confronto in assemblea ha poi offerto al Ceo l’occasione per ribadire come l’Italia sia il paese più sicuro al mondo per gli approvvigionamenti del gas. Ha informato che la società è pronta a mettere sul piatto 5 miliardi di investimenti nei prossimi cinque anni come previsto nel piano strategico.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Finanza&Mercati – Celestina Dominelli (pag. 28)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Elettricità e gas, i numeri UE sul primo trimestre

La combinazione delle misure di confinamento per la pandemia e di condizioni meteorologiche insolitamente buone ha determinato un'estrema volatilità nel primo trimestre 2020 sui mercati europei dell'energia
[leggi tutto…]

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]