Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam, possibili investimenti in depositi costieri Gnl
29/07/2016 - Pubblicato in news nazionali

Tra i possibili progetti prefigurati dal Piano industriale Snam ci sono anche depositi costieri di Gnl. Lo ha detto lo scorso 19 luglio ai sindacati di settore Filctem, Flaei e Uiltec l'a.d. Marco Alverà illustrando il Piano al 2020. Commentando la sezione relativa alle attività nuove e aggiuntive rispetto a quelle già svolte l'a.d. ha spiegato che sono previsti “possibili progetti a medio lungo termine in nuove aree merceologiche (gas Exchange, fornitura di servizi), la realizzazione di depositi costieri di LNG, infrastrutture per approvvigionamento per veicoli a gas e alcuni ipotesi di studio per l'approvvigionamento del gas in Sardegna e, in collaborazione con la Francia, in Corsica”. Sul fronte internazionale sono previsti possibili accordi collaborativi e di supporto in Grecia, Bulgaria, nella realizzazione di nuovi gasdotti in Iraq e un'attenzione all'apertura dei mercati in Iran. Prospettato anche un potenziale nuovo rigassificatore al Sud.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio volatile in attesa di G20 e Opec

Le nuove sanzioni Usa contro l’Iran non hanno smosso i mercati petroliferi.
[leggi tutto…]

Dal gas alle reti, quattro mine sul Piano energia

La campanella suonerà il 31 dicembre quando tutti i paesi Ue dovranno presentare la versione definitiva dei Piani nazionali per l’energia e il clima
[leggi tutto…]

Phase out La Spezia, i sindacati: conversione a gas ed essenzialità

Per la prima volta tutti i partecipanti al tavolo del phase out (tranne il ministero dello Sviluppo economico) si incontreranno in pubblico per parlare della centrale a carbone di La Spezia.
[leggi tutto…]