Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam, possibili investimenti in depositi costieri Gnl
29/07/2016 - Pubblicato in news nazionali

Tra i possibili progetti prefigurati dal Piano industriale Snam ci sono anche depositi costieri di Gnl. Lo ha detto lo scorso 19 luglio ai sindacati di settore Filctem, Flaei e Uiltec l'a.d. Marco Alverà illustrando il Piano al 2020. Commentando la sezione relativa alle attività nuove e aggiuntive rispetto a quelle già svolte l'a.d. ha spiegato che sono previsti “possibili progetti a medio lungo termine in nuove aree merceologiche (gas Exchange, fornitura di servizi), la realizzazione di depositi costieri di LNG, infrastrutture per approvvigionamento per veicoli a gas e alcuni ipotesi di studio per l'approvvigionamento del gas in Sardegna e, in collaborazione con la Francia, in Corsica”. Sul fronte internazionale sono previsti possibili accordi collaborativi e di supporto in Grecia, Bulgaria, nella realizzazione di nuovi gasdotti in Iraq e un'attenzione all'apertura dei mercati in Iran. Prospettato anche un potenziale nuovo rigassificatore al Sud.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sfida verde dell’Europa al mondo: mille miliardi, neutralità Co2 nel 2050

La Commissione europea ha presentato ieri una nuova e ampia strategia ambientale che nei prossimi anni avrà impatto su tutti i settori: dall’industria all’agricoltura, dai trasporti all’energia.
[leggi tutto…]

Il gas del Tap cerca il raddoppio

Si deciderà a metà 2020 il raddoppio del gasdotto Tap
[leggi tutto…]

Emissioni, meglio tassarle alle frontiere

Per raggiungere gli obiettivi ambiziosi che servono a fronteggiare l’emergenza climatica, uno dei rimedi suggeriti dalla Presidente della Commissione europea, von der Lyen, è quello di tassare le emissioni per incentivare i produttori
[leggi tutto…]