Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam a un passo dal gasdotto Olt
20/09/2019 - Pubblicato in news nazionali

Il passaggio di mano del 49,07% del rigassificatore di Livorno, Olt Offshore Lng Toscana, è sempre più vicino. Per Snam sarebbe un deal dal tempismo perfetto dato il momento di forte crescita che il mercato del gnl sta vivendo. Investimento tutto positivo dunque. Ci sarebbe anche la possibilità che Olt ottenga la licenza per lo small scale (necessario per lo sviluppo del trasporto sostenibile) e dunque Snam è stato ritenuto il candidato ideale a rilevare questo asset. In più con Snam si garantirebbe l’italianità. Richiesta a gran voce anche dal panorama politico, per un asset entrato a far parte della lista delle infrastrutture strategiche per il Paese, tanto da essere soggetta al Golden Power.

Fonte: MF – Nicola Carosielli (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

CO2, il balzo dei prezzi dei permessi di emissione nel 2019

Nel 2019 bastava un prezzo della CO2 di meno di 12 euro la tonnellata per rendere più conveniente la generazione a gas rispetto a quella a carbone. Nel 2019 il “prezzo” della CO2 (dei permessi Ets) è stato molto più alto,
[leggi tutto…]

Di Maio e tariffe gas Austria, interrogazione di Leu e +Europa a Conte

È urgente e fondamentale capire esattamente quale sia la posizione che il Governo italiano intende assumere rispetto al tema costi di importazione del gas naturale da altri paesi dell'Unione europea
[leggi tutto…]

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]