Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam investe 747 mln nei gasdotti
26/11/2015 - Pubblicato in news nazionali

Il quotidiano finanziario Milano Finanza scrive che Snam sta accelerando sui 21 progetti in cantiere per rendere bidirezionali (tramite il reverse flow) i flussi di gas e assicurare così più flessibilità alle forniture all'Italia e ai Paesi confinanti. Per farlo ha bussato alla Banca Europea degli Investimenti per finanziare quello che viene definito "uno dei progetti-chiave del suo piano industriale". Il gruppo ha chiesto un finanziamento di 400 milioni di euro. L'istruttoria per il finanziamento è ancora in corso ma secondo MF una risposta potrebbe arrivare prima della fine dell'anno. Il reverse-flow, ossia l'inversione del flusso, rientra in un piano più ampio per assicurare flessibilità e quindi maggiore sicurezza degli approvvigionamenti. Se i flussi diventano bidirezionali verso i Paesi confinanti, infatti, lo stesso gasdotto può essere utilizzata sia per il gas in entrata che per quello in transito.

Fonte: MF- Angela Zoppo (pag. 8)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]