Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam, a febbraio ok di Bei al Tap
10/01/2018 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Si riunirà nei primi giorni di febbraio il board della Banca europea degli investimenti, chiamato a deliberare il maxi-prestito agevolato richiesto dal consorzio Tap Ag, che sviluppa il gasdotto Trans-Adriatic pipeline. Sembra solo questione di poche settimane per ottenere un finanziamento di 1,5 miliardi di uro, rispetto ai 2 miliardi di euro richiesti alla Bei ad agosto 2015. I lavori proseguono come da tabella di marcia anche nella porzione italiana del gasdotto, sulle coste pugliesi di Meledugno, quella che ha registrato più interruzioni per le proteste della popolazione locale. I lavori dovranno essere completati entro il 2020, quando è previsto che le prime forniture di gas raggiungano l’Italia. Sarà la Turchia il primo paese a ricevere il gas azero già da fine 2018, quando sarà completato il gasdotto transanatolico Tanap, di cui Tap sarà la prosecuzione. Snam, che è tra gli azionisti del consorzio Tap con una quota del 20% si aspetta che il contributo di questo società e delle altre consociate Gca e Italgas salga fino a 200 milioni nel 2021.

Fonte: MF, Mercati – Angela Zoppo (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]