Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Snam, asse con Seat per promuovere la mobilità green
27/11/2018 - Pubblicato in news nazionali

Il ricorso al metano per autotrazione è in forte crescita in tutta Europa, per questo motivo Snam e Seat hanno deciso di unire le forze per promuovere l’utilizzo di gas naturale e rinnovabile per la mobilità sostenibile. In questo campo l’Italia rappresenta il mercato principale con la sua flotta di un milione di auto e 1300 distributori. L’accordo è avvenuto al margine dello Snam Partner’s Day tenutosi ieri a Milano, che ha riunito gli stakeholder di Snam. Nel corso dell’evento, Snam ha poi annunciato tre nuove iniziative: Snamtec per costruire l’azienda energetica del futuro, la “Social Supply Chain” per agevolare il coinvolgimento di imprese sociali nella catena di fornitura e la piattaforma di open innovation “Snam Up” per dipendenti e startup. Tutti tasselli che rimandando al dialogo e alla tutela dei territori, filo rosso dell’evento: non è un caso infatti che sul palco si siano avvicendati i vertici delle principali istituzioni e imprese attive su questo fronte. Tra i tanti, il numero uno di Acea, Stefano Donnarumma ha sottolineato come gli interventi programmati per l’elettrificazione di Roma ridurranno del 25% le emissioni in atmosfera.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Celestina Dominelli (pag.26)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sarraj: “Senza petrolio crisi catastrofica”

Pur con la guerra civile da ormai 9 anni, la produzione di petrolio finora si era mantenuta costante e ha permesso al governo, anzi ai due governi della Lobia, di continuare a funzionare, pagare i dipendenti pubblici e le milizia impegnate nei combattimen
[leggi tutto…]

Le emissioni non aumentano anche se l’economia è cresciuta: ecco perché è una buona notizia

Contrariamente alle attese, nel 2019 le emissioni mondiali di CO2 – il principale dei gas serra responsabili del riscaldamento globale- non sono aumentate
[leggi tutto…]

Chi vince e chi perde con il Green New Deal

New Green Deal. Sbagliare una mossa potrebbe costare salato
[leggi tutto…]