Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Siad, i gas tecnici puntano su ambiente e alimentare
19/09/2016 - Pubblicato in news nazionali

La campagna acquisti in Europa dell’Est della bergamasca Siad, azienda specializzata nella produzione di gas tecnici per l’industria, è andata a buon fine. Il colosso, che fattura poco meno di mezzo miliardo l’anno, nel 2015 ha acquisito una società concorrente in Polonia e meno di due settimane fa ha inglobato la slovena Istrabenz Plini di Capodistria. L’operazione è l’ultimo tassello di un piano di espansione che Siad ha avviato 26 anni fa, portandola a diventare uno dei principali operatori internazionali del settore, con oltre 18 controllate straniere. “L’espansione tramite acquisizioni fa parte della nostra strategia di sviluppo territoriale”, spiega Bernardo Sestini, amministratore delegato del gruppo. Il settore che, in base alle previsioni di Sestini, si svilupperà di più è quello relativo all’ambiente e all’ecologia, dove i gas stanno diventando un potente alleato per combattere l’inquinamento.

Fonte: La Repubblica, Affari&Finanza – Gloria Riva (pag. 21)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]