Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Sen, viva la trasparenza
17/01/2017 - Pubblicato in news nazionali

Quanto mai opportuna e interessante la risposta data dal sottosegretario Gentile all'interrogazione dell'on. Crippa sulla Sen. Con una serie di informazioni molto specifiche che sarebbe auspicabile venissero date dal Mise in corso d'opera e non su sollecitazione di un membro del Parlamento per di più innescata da uno scoop giornalistico. Come quella della costituzione di un “gruppo di lavoro”, di un comitato di indirizzo e di alcuni gruppi operativi, di cui a questo punto sarebbe opportuno conoscere la composizione. Come pure che sarà attivata la collaborazione con alcuni soggetti specializzati, tra cui CNR, Enea, Ispra, Rse, Politecnico di Milano, Gse, che ci sarà una consultazione pubblica mediante pubblicazione del documento sul sito del Mise e specifiche audizioni nelle sedi parlamentari, che il coinvolgimento di Terna e Snam Rete Gas è legato al fatto di essere concessionarie di servizio pubblico (in realtà solo Terna lo è, Snam RG no). E infine che c'è stata una gara a tre da parte di queste due società per coinvolgere il Boston Consulting Group.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

L’Asia è senza gas l’Europa si salva l’Italia ringrazia il Tap

Non c’è mica stato solo il Covid: a luglio ondata di caldo in Asia che fa crescere la domanda di energia per il condizionamento; a settembre un uragano in Camerun, uno dei maggiori produttori di gas, rallenta la produzione di Gnl che alimenta
[leggi tutto…]

Kerry: <<Europa e Usa insieme su Green deal e lotta al virus>>

Le due grandi sfide della green economy e della pandemia richiedono una risposta congiunta di Europa e Stati Uniti. Ora, con Biden alla Casa Bianca, tutto sarà più facile ma solo se si seguirà la strada della democrazia e della difesa
[leggi tutto…]

Petrolio, con Biden lo shale perde anche l’appoggio politico

Indifferente al cambio della guardia alla Casa Bianca, il petrolio continuala sua avanzata sui mercati finanziari, dove si mantiene ai massimi da quasi un anno, vicino a 57 dollari nel caso del Brent, e intorno a 54 nel caso del Wti.
[leggi tutto…]