Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Lo sconto (con un sì Ue) per le industria “energivore”
28/12/2017 - Pubblicato in news nazionali

Il ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, ha firmato il decreto che dal primo gennaio consentirà di ridurre il costo dell’elettricità per le imprese manifatturiere cosiddette “energivore”. Un risultato sudato, come si legge nella nota del Mise: “Il provvedimento, frutto di un complesso lavoro di confronto con la Commissione Europea durato 3 anni consente di ridurre il differenziale di prezzo dell’energia elettrica pagato dalla imprese più esposte alla concorrenza estera”.

Fonte: Corriere della Sera, Economia – Stefano Agnoli (pag. 31)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

L’idrogeno dà prospettiva a Snam

Snam avrà un ruolo crescente nella transizione energetica basata anche sull’idrogeno
[leggi tutto…]

Gas, a giugno calo consumi limita i danni: -5,1%

I consumi di gas naturale nel mese di giugno registrano un nuovo calo, ma a cifra singola, con un ritorno alla normalità dei consumi civili che attenua l'impatto delle flessioni nell'industria e nel termoelettrico.
[leggi tutto…]

Intervista a Claudio Descalzi (ceo Eni): “ A Ravenna il più grande hub della C02 al mondo”

Descalzi spiega come l’emergenza del coronavirus abbia imposto un’accelerazione sulla trasformazione energetica: “dobbiamo definitivamente allontanarci dalla volatilità delle fluttuazione del prezzo del petrolio che ci sta bloccan
[leggi tutto…]