Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Lo sconto arriva in bolletta, gas meno 9,9%, luce meno 8,5%
27/03/2019 - Pubblicato in news nazionali

A partire dal primo aprile, chi non è ancora passato al mercato libero pagherà il 9,9% in meno la fornitura del gas naturale mentre per l’elettricità il calo sarà dell’8,5% rispetto ai tre mesi precedenti. Sui mercati internazionali si è verificato un netto ribasso del prezzo del gas naturale causato dal rallentamento delle economie asiatiche che ha fatto scendere la domanda. Con la conseguenza che una parte del Gnl è arrivato sui mercati europei generando un eccesso di offerta che ha fatto diminuire il prezzo all’ingrosso. In Italia quasi il 45% dell’energia è prodotta da centrali a ciclo combinato che utilizzano il gas naturale combustibile: se il prezzo del gas scende, costa meno anche produrre elettricità. La revisione trimestrale al ribasso vale però solo per coloro che sono rimasti nel mercato “tutelato”.

Fonte: La Repubblica – Luca Pagni (pag.2)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

CO2, il balzo dei prezzi dei permessi di emissione nel 2019

Nel 2019 bastava un prezzo della CO2 di meno di 12 euro la tonnellata per rendere più conveniente la generazione a gas rispetto a quella a carbone. Nel 2019 il “prezzo” della CO2 (dei permessi Ets) è stato molto più alto,
[leggi tutto…]

Di Maio e tariffe gas Austria, interrogazione di Leu e +Europa a Conte

È urgente e fondamentale capire esattamente quale sia la posizione che il Governo italiano intende assumere rispetto al tema costi di importazione del gas naturale da altri paesi dell'Unione europea
[leggi tutto…]

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]