Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Scendono i prezzi dell’energia però l’inflazione in agosto resta stabile
01/09/2015 - Pubblicato in news nazionali

Resta stabile in agosto il dato europeo sull'inflazione: la crescita annuale dei prezzi si conferma infatti allo 0,2% nell'Eurozona, secondo la prima stima "flash" di Eurostat. È quanto emerge dalle stime preliminari fornite dall'Istat. L'ufficio di statistica indica che l'inflazione è rimasta stabile per la maggior parte delle tipologie di prodotto e i pochi movimenti che si sono registrati hanno teso a compensarsi. In flessione i prezzi dei Servizi relativi ai trasporti (-0,1, da +0,7% del mese precedente) e la ripresa di quelli dei Servizi relativi alle comunicazioni (+1,4%, da -0,3% di luglio). L'inflazione acquisita per il 2015 è 0,2%. Al netto degli alimentari non lavorati e dell'energia, l'inflazione di fondo scende allo 0,7% dallo 0,8% di luglio.

Fonte: la Stampa 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]

Ets, consultazione Ue sul “Fondo per la modernizzazione”

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento che stabilisce le regole di funzionamento del Fondo europeo per la modernizzazione, previsto dalla riforma dell'Ets del 2015
[leggi tutto…]

Tariffe gas tedesche, Confindustria: “La Ue rischia la germanizzazione”. Patuanelli: “Inaccettabile”

Proprio nel giorno in cui Confindustria rilancia alla Camera l’allarme sui possibili aumenti del prezzo del gas conseguenti alle nuove tariffe di trasporto tedesche, il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, le ha definite “ina
[leggi tutto…]