Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saras investe 645 milioni a Sarroch
21/02/2017 - Pubblicato in news nazionali

Efficientamento energetico, miglioramento tecnologico, un’attenzione verso una sempre migliore qualità ambientale, disponibilità verso il progetto metano: sono questi i punti del piano di investimento della Saras per il periodo 2016-2019 illustrati duranti un incontro alla Regione Sardegna. Fondamentali per la raffineria gli investimenti finalizzati al mantenimento delle caratteristiche tecnologiche che consentono la lavorazione di 41 grezzi differenti. In merito alla metanizzazione, i vertici della Saras hanno espresso volontà di mettere a disposizione di chi vorrà realizzare il deposito costiero per il Gnl il sito industriale di Sarroch.

Fonte: Il Sole 24 Ore – RED.  (pag. 12)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Intervista a Fatih Birol: "Petrolio, giusto riunire il G20, se crolla il settore per danni per tutti"

Produttori e consumatori di petrolio allo stesso tavolo per evitare “nell’interesse di tutti il tracolo del settore”
[leggi tutto…]

Gazprom, in gennaio-febbraio export gas -24,6%

Nei primi due mesi del 2020 il colosso russo di Stato Gazprom, monopolista delle esportazioni di gas russo via tubo, ha registrato una flessione su anno dell'export del 24,6%
[leggi tutto…]

Energia, tlc, logistica. La riscossa italiana può iniziare dalle reti

Le reti sono state le grandi protagoniste di questa prima fase di emergenza, dimostrando una notevole “resilienza”
[leggi tutto…]