Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saras investe 645 milioni a Sarroch
21/02/2017 - Pubblicato in news nazionali

Efficientamento energetico, miglioramento tecnologico, un’attenzione verso una sempre migliore qualità ambientale, disponibilità verso il progetto metano: sono questi i punti del piano di investimento della Saras per il periodo 2016-2019 illustrati duranti un incontro alla Regione Sardegna. Fondamentali per la raffineria gli investimenti finalizzati al mantenimento delle caratteristiche tecnologiche che consentono la lavorazione di 41 grezzi differenti. In merito alla metanizzazione, i vertici della Saras hanno espresso volontà di mettere a disposizione di chi vorrà realizzare il deposito costiero per il Gnl il sito industriale di Sarroch.

Fonte: Il Sole 24 Ore – RED.  (pag. 12)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]