Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saras investe 645 milioni a Sarroch
21/02/2017 - Pubblicato in news nazionali

Efficientamento energetico, miglioramento tecnologico, un’attenzione verso una sempre migliore qualità ambientale, disponibilità verso il progetto metano: sono questi i punti del piano di investimento della Saras per il periodo 2016-2019 illustrati duranti un incontro alla Regione Sardegna. Fondamentali per la raffineria gli investimenti finalizzati al mantenimento delle caratteristiche tecnologiche che consentono la lavorazione di 41 grezzi differenti. In merito alla metanizzazione, i vertici della Saras hanno espresso volontà di mettere a disposizione di chi vorrà realizzare il deposito costiero per il Gnl il sito industriale di Sarroch.

Fonte: Il Sole 24 Ore – RED.  (pag. 12)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sfida verde dell’Europa al mondo: mille miliardi, neutralità Co2 nel 2050

La Commissione europea ha presentato ieri una nuova e ampia strategia ambientale che nei prossimi anni avrà impatto su tutti i settori: dall’industria all’agricoltura, dai trasporti all’energia.
[leggi tutto…]

Il gas del Tap cerca il raddoppio

Si deciderà a metà 2020 il raddoppio del gasdotto Tap
[leggi tutto…]

Emissioni, meglio tassarle alle frontiere

Per raggiungere gli obiettivi ambiziosi che servono a fronteggiare l’emergenza climatica, uno dei rimedi suggeriti dalla Presidente della Commissione europea, von der Lyen, è quello di tassare le emissioni per incentivare i produttori
[leggi tutto…]