Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Salzano (Eni), hub energetico fattore di stabilità nel Mediterraneo
06/05/2016 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

La stabilizzazione del Mediterraneo non è legata solo alle esportazioni, ma agli effetti che possono esserci per le economie dei singoli paesi: lo ha dichiarato ieri Pasquale Salzano, direttore Affari istituzionali di Eni, nel corso della presentazione dell'Atlante geopolitico 2016, tornando sul tema centrale dell'ultimo numero di Oil. “La creazione di un hub energetico nel Mediterraneo orientale, che contribuisca alla sicurezza energetica dell'intera area e dell'Europa, rappresenterebbe un fattore determinante di stabilità”, ha aggiunto Salzano.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Marcegaglia: “Greta o Trump, diffidiamo degli estremismi”

Il problema della transizione energetica va affrontato con pragmatismo dal momento che il mondo ancora si basa per l’60% sulle fonti fossili e in cui la domanda di energia è proiettata in aumento del 25% al 2030, quando la popolazione sar&agr
[leggi tutto…]

Libia, resta forte la morsa di Haftar sui pozzi petroliferi

Continua, anche dopo Berlino, il gioco al rialzo del generale Haftar che non allenta la presa su porti e produzione di petrolio
[leggi tutto…]

Crisi energetica in caso di stop a investimenti nelle fossili

Anche se finanza, industria e governi promettono di fare passi in avanti sul tema della sostenibilità, gli ambientalisti esigono impegni ben più radicali
[leggi tutto…]