Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Sale a 100 miliardi il fondo per finanziare il Green new deal
08/12/2019 - Pubblicato in news internazionali

Doveva essere approvato l’11 dicembre prossimo, ma dopo l’annuncio della nuova presidente della Commissione Europea, von der Leyen che, invece dei 35 iniziali, punta a mobilitare 100 miliardi di euro per finanziare la transizione verso un’economia più sostenibile e con meno emissioni nocive, l’approvazione del just transition fund da parte del collegio dei commissari è slittata di un mese, l’8 gennaio, la prima riunione del 2020. Mercoledì 11 dicembre arriverà solo il piano. Il confronto sul fondo europeo per la “transizione giusta”, fulcro del Green new deal Ue, è in fase avanzata ma sono diversi i nodi da sciogliere: le risorse, i criteri di eleggibilità dei territori beneficiari, la distribuzione dei fondi, se finanziare o no anche le grandi imprese o solo le Pmi, le eventuali condizionalità.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Giuseppe Chiellino (pag. 4)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Lezioni da Davos: il rilancio <<verde>> di von der Leyen e il rischio di scontro sul commercio con Usa e Cina

Era da più di dieci anni che l’Europa cercava un ruolo internazionale trovato a Davos
[leggi tutto…]

Il Piano nazionale energia frena sull’addio al carbone nel 2025

Sull’addio al carbone nel 2025 il governo italiano è molto più cauto
[leggi tutto…]

Marcegaglia: “Greta o Trump, diffidiamo degli estremismi”

Il problema della transizione energetica va affrontato con pragmatismo dal momento che il mondo ancora si basa per l’60% sulle fonti fossili e in cui la domanda di energia è proiettata in aumento del 25% al 2030, quando la popolazione sar&agr
[leggi tutto…]