Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem, ultimi ritocchi al maxi piano da 8 miliardi
25/10/2015 - Pubblicato in news nazionali

Per il riassetto di Saipem si avvicina l’ora della verità. Martedì, infatti, a Londra, i suoi vertici – l’ad Stefano Cao e il presidente Paolo Andrea Colombo – scoppieranno le carte, oltre che sul conti del trimestre, sui piani futuri della società impegnata in queste ore a limare gli ultimi dettagli del percorso di indipendenza finanziaria. Le linee generali della manovra che consentirà a Saipem di liberarsi da Eni sarebbero state definite e l’ammontare complessivo dovrebbe essere di circa 8 miliardi di aumento di capitale e i 3-3,5 miliardi circa di rifinanziamento con il Fondo Strategico Italiano, braccio operativo della Cassa affidata ora al tandem Costamagna-Gallia, pronto a entrate  nel capitale dell’azienda attiva nei servizi oil and gas.

Fonte: Il Sole 24 ore, Finanza & Mercati – Celestina Dominelli (pag. 19)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]