Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem trova il tris in Australia
17/01/2019 - Pubblicato in news internazionali

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%. Questa risalita è dovuta sia ai contratti che la società di Stefano Cao si è aggiudicata in Australia, sia al giudizio positivo emerso dal report di Morgan Stanley. Il progetto è considerato una pietra miliare per Woodside Petroleum (con sede a Perth, dove Saipem ha aperto degli uffici)  e per lo sviluppo del mercato petrolifero australiano. Sempre in Australia, Saipem sta per avviare un progetto considerato di pubblico interesse per la costruzione di un impianto di bioetanolo completamente integrato ed energicamente autosufficiente. Nel mirino di Cao c’è un altro contratto che dovrebbe essere assegnato nella seconda metà dell’anno: si tratta dello sviluppo del giacimento di Barossa al largo del mare di Timor.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag.14)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Direttiva gas, trattamento diverso per gasdotti esistenti e nuovi

La nuova direttiva gas richiederà anche all'Italia di definire deroghe per i propri gasdotti col Nordafrica ma dovrebbe trattarsi di un passaggio semplice, che non richiederà lo scrutinio della Commissione previsto per i nuovi prog
[leggi tutto…]

Gas, l'Egitto lancia la sfida

Eni e Shell hanno affermato apertamente che l'Egitto è l'opzione più economica per portare sul mercato le gigantesche riserve di gas del Mediterraneo orientale, un'opzione preferibile al progetto di maxigasdotto Cipro-Grecia E
[leggi tutto…]

Eni avanza ancora nel gas libico

La spagnola Repsol è stata costretta a dichiarare lo stato di forza maggiore per il suo giacimento di Sharara.
[leggi tutto…]