Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem trova il tris in Australia
17/01/2019 - Pubblicato in news internazionali

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%. Questa risalita è dovuta sia ai contratti che la società di Stefano Cao si è aggiudicata in Australia, sia al giudizio positivo emerso dal report di Morgan Stanley. Il progetto è considerato una pietra miliare per Woodside Petroleum (con sede a Perth, dove Saipem ha aperto degli uffici)  e per lo sviluppo del mercato petrolifero australiano. Sempre in Australia, Saipem sta per avviare un progetto considerato di pubblico interesse per la costruzione di un impianto di bioetanolo completamente integrato ed energicamente autosufficiente. Nel mirino di Cao c’è un altro contratto che dovrebbe essere assegnato nella seconda metà dell’anno: si tratta dello sviluppo del giacimento di Barossa al largo del mare di Timor.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag.14)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Elettricità e gas, i numeri UE sul primo trimestre

La combinazione delle misure di confinamento per la pandemia e di condizioni meteorologiche insolitamente buone ha determinato un'estrema volatilità nel primo trimestre 2020 sui mercati europei dell'energia
[leggi tutto…]

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]