Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem, dalla Serbia prove d’intesa con Gazprom
01/08/2018 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Dice l’ad di Saipem Cao, “non basiamo il nostro futuro sugli arbitrati, ma sull’esecuzione di progetti. Con Gazprom va trovato un accordo che sia equo per entrambi”. Il riferimento è alla vertenza ancora in corso con il colosso russo per la rottura unilaterale della commessa per il gasdotto South Stream. Il braccio di ferro legale si trascina dal 2015 ed è culminato in reciproche richieste di indennizzi per circa 700 milioni di euro alla Camera internazionale di commercio di Parigi. Gazprom avrebbe appena assegnato alla società guidata da Cao lo studio di fattibilità per realizzare un nuovo gasdotto per il trasporto del gas in Serbia. Questo primo contratto con Saipem riguarda una sezione dell’opera, quella al confine tra Bulgaria e Serbia.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 4)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Riad mobilita le riserve per evitare il caro-petrolio

Oltre alle questioni relative alla sicurezza sono gli effetti economici e finanziari provocati dall’attacco alle due raffinerie saudite a preoccupare la comunità internazional
[leggi tutto…]

Russia e Ucraina riaprono la partita delle forniture di gas

E’ in procinto di scadere il contratto decennale che regola il transito di gas russo attraverso l’Ucraina e l’UE
[leggi tutto…]

Snam cerca lo sbarco negli Usa. Nel mirino c’è il gasdotto Rover

Dopo il consolidamento in Europa e l’approdo in Cina, Snam accende un faro sugli USA dove la domanda di gas crescerà al ritmo del 2% annuo da qui al 2030
[leggi tutto…]