Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa “Saipem potrebbe anticipare il piano strategico 2017”
26/02/2016 - Pubblicato in news nazionali

Sull’esito dell’aumento di capitale Cao ha stigmatizzato come alla fine la ricapitalizzazione sia stata sottoscritta, con l’incasso di 3,5 miliardi con cui proseguire il rifinanziamento e rimborsare il debito all’Eni. Ora la società si ritrova con 2 miliardi di debito invece che 5,4. Saipem, poi, è tra i primi contrattisti ad avere ricapitalizzato, aprendo una strada che dovranno battere alcuni concorrenti. Saipem, poi, lavorerà al recupero di 1,5 miliardi di costi e a identificare ulteriori tagli perché - secondo le parole di Cao - ‘è essenziale continuare il processo di efficienza, fornendo alle major strumenti per sviluppare idrocarburi a costi più competitivi’. Il manager ha infine dichiarato che il piano strategico potrebbe essere anticipato al 2017.

Fonte: La Repubblica ​

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]