Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem, ordini in calo a 2,2 mld
06/07/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

L’ultimo contratto, quello da circa 500 milioni di dollari con Saudi Aramco annunciato lunedì, è arrivato giusto in tempo per essere ricompreso nella contabilità del secondo trimestre. Saipem, perciò, dovrebbe aver portato a casa, al 30 giugno scorso, ordini per 2,2 miliardi di euro, rispetto ai 3,3 miliardi di euro del primo semestre 2016. La frenata anno su anno è evidente. Ma la cifra se confrontata con il risultato del primo trimestre 2017, fermo a poco più di 500 milioni di euro di nuovi ordini, rappresenta comunque un’accelerazione e lascia intravedere una ripresa del mercato offshore, visto che Saudi Aramco ha assegnato a Saipem i lavori per i campi Marjan, Zuluf, Berri, Hasbah e Safaniya nelle acque del Golfo Arabico. Intanto la riorganizzazione del gruppo va avanti.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio, i Paesi del G7 chiedono la fine della guerra dei prezzi

Preoccupati per la discesa del prezzo del petrolio, ma soprattutto per la guerra dei prezzi in corso, i Paesi del G/ hanno rivolto un appello ai maggiori Paesi produttori “per cercare di aiutare gli sforzi per mantenere la stabilità economica
[leggi tutto…]

Snam guarda agli Emirati e valuta il dossier Adnoc

I piani di crescita di Snam potrebbero condurla sino in Medio Oriente
[leggi tutto…]

Il crac dello shale oil minaccia il mercato corporate mondiale

E’ nelle pianure del Texas la miccia che potrebbe far esplodere la bomba del debito corporate
[leggi tutto…]