Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem sull’onda dei nuovi ordini
27/07/2016 - Pubblicato in aspetti tecnici

Riflettori accesi sul secondo trimestre di Saipem, ma stavolta la società di ingegneria petrolifera arriva alla presentazione dei conti con il respiro meno corto rispetto al recente passato, preceduta da una serie di giornate positive in borsa. Che cosa ci si aspetta dai numeri che oggi l’amministratore delegato Stefano Cao svelerà al mercato? Una conferma degli obiettivi e un grande sprint sugli ordini. Il consensus indica i principali indicatori del secondo semestre in leggera flessione rispetto al primo: ricavi a circa 2,7 miliardi (contro 2,84 mld), ebit a 158 milioni (era 179 milioni), l’ebitda a circa 330 milioni (era 351). Previsto in crescita invece l’utile netto a 67 milioni di euro dai 61 milioni del primo trimestre dell’anno. Sempre facendo la media tra le stime degli analisti, il debito è atteso a 1,96 miliardi di euro, in diminuzione dai precedenti 2 miliardi grazie alla generazione di cassa.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 10)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Riad: <<Chi punta contro il petrolio si farà male>>

Da un lato la domanda di petrolio che fatica a recuperare i livelli pre Covid, dall’altro le disciplina sui tagli di produzione che dopo mesi di estremo rigore è tornata a vacillare.
[leggi tutto…]

Ets, assegnazioni gratuite nel mirino

Tempo di ripensamenti per le allocazioni gratuite Ets, il sistema disegnato per contrastare la rilocalizzazione delle industrie europee al di fuori della Ue a causa dei costi della CO2
[leggi tutto…]

Transizione energetica non indolore

L’energia è al centro delle politiche dell’Unione europea, negli anni integrata dall’ambiente
[leggi tutto…]