Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem sull’onda dei nuovi ordini
27/07/2016 - Pubblicato in aspetti tecnici

Riflettori accesi sul secondo trimestre di Saipem, ma stavolta la società di ingegneria petrolifera arriva alla presentazione dei conti con il respiro meno corto rispetto al recente passato, preceduta da una serie di giornate positive in borsa. Che cosa ci si aspetta dai numeri che oggi l’amministratore delegato Stefano Cao svelerà al mercato? Una conferma degli obiettivi e un grande sprint sugli ordini. Il consensus indica i principali indicatori del secondo semestre in leggera flessione rispetto al primo: ricavi a circa 2,7 miliardi (contro 2,84 mld), ebit a 158 milioni (era 179 milioni), l’ebitda a circa 330 milioni (era 351). Previsto in crescita invece l’utile netto a 67 milioni di euro dai 61 milioni del primo trimestre dell’anno. Sempre facendo la media tra le stime degli analisti, il debito è atteso a 1,96 miliardi di euro, in diminuzione dai precedenti 2 miliardi grazie alla generazione di cassa.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 10)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Intervista a Fatih Birol: "Petrolio, giusto riunire il G20, se crolla il settore per danni per tutti"

Produttori e consumatori di petrolio allo stesso tavolo per evitare “nell’interesse di tutti il tracolo del settore”
[leggi tutto…]

Gazprom, in gennaio-febbraio export gas -24,6%

Nei primi due mesi del 2020 il colosso russo di Stato Gazprom, monopolista delle esportazioni di gas russo via tubo, ha registrato una flessione su anno dell'export del 24,6%
[leggi tutto…]

Energia, tlc, logistica. La riscossa italiana può iniziare dalle reti

Le reti sono state le grandi protagoniste di questa prima fase di emergenza, dimostrando una notevole “resilienza”
[leggi tutto…]