Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem, Nord Stream 2 fa passi avanti
20/09/2016 - Pubblicato in news internazionali

Nord Stream 2, società controllata dal gigante energetico Gazprom, ha annunciato di aver depositato in Svezia la domanda di autorizzazione al raddoppio dell’omonimo gasdotto che collegherà la Russia alla Germania attraverso il Baltico. Secondo quanto riferito dalla società, in Russia, Germania, Finlandia e Danimarca (i quattro paesi coinvolti), le richieste dovranno essere depositate a inizio 2017, mentre le risposte dei governi dovrebbero essere disponibili tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018 e per le prime consegne di gas si dovrà attendere il primo trimestre del 2020. La realizzazione del Nord Stream 2 è un’opportunità per Saipem, che potrebbe aggiudicarsi commesse per circa 1 miliardo di euro. Ieri a Piazza Affari il titolo del gruppo italiano ha terminato le contrattazioni in rialzo dell’1,34% a 0,36 euro per azione.

Fonte: MF – red. (pag. 12)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]