Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem, l’Eni ringrazia ma il conto lo paga la Cdp
15/02/2016 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

L’aumento da 3,5 miliardi ha lasciato alle banche 427 milioni di titoli di titoli inoptati. l’operazione paga anche il prezzo del clima di piazza affari. Il timore del mercato è che Saipem debba presentare un nuovo piano industriale, ipotesi messa in preventivo dalla stessa società. Per arrivare perfino a una nuova operazione sul capitale se il prezzo del petrolio non dovesse risalire.

Fonte: La Repubblica, A&F

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Carbone auf Wiedersehen, svolta verde in Germania

L’offensiva del Green Deal tedesco passa per un superamento del carbone, con la chiusura entro il 2038 delle centrali alimentate da questo combustibile altamente inquinante
[leggi tutto…]

La Turchia di Erdogan lancia la sfida a Eni in Libia

Il presidente turco Erdogan ha annunciato che quest’anno avvierà attività di esplorazione e perforazione nel Mediterraneo nelle zone inquadrate dall’accordo sulla demarcazione dei confini marittimi con la Libia
[leggi tutto…]

Transizione e gas, affare in commissione Industria Senato

La commissione Industria del Senato avvierà a breve un “affare assegnato” sulla transizione energetica e il ruolo del gas e delle altre fonti
[leggi tutto…]