Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem, l’Eni ringrazia ma il conto lo paga la Cdp
15/02/2016 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

L’aumento da 3,5 miliardi ha lasciato alle banche 427 milioni di titoli di titoli inoptati. l’operazione paga anche il prezzo del clima di piazza affari. Il timore del mercato è che Saipem debba presentare un nuovo piano industriale, ipotesi messa in preventivo dalla stessa società. Per arrivare perfino a una nuova operazione sul capitale se il prezzo del petrolio non dovesse risalire.

Fonte: La Repubblica, A&F

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Intervista a Fatih Birol: "Petrolio, giusto riunire il G20, se crolla il settore per danni per tutti"

Produttori e consumatori di petrolio allo stesso tavolo per evitare “nell’interesse di tutti il tracolo del settore”
[leggi tutto…]

Gazprom, in gennaio-febbraio export gas -24,6%

Nei primi due mesi del 2020 il colosso russo di Stato Gazprom, monopolista delle esportazioni di gas russo via tubo, ha registrato una flessione su anno dell'export del 24,6%
[leggi tutto…]

Energia, tlc, logistica. La riscossa italiana può iniziare dalle reti

Le reti sono state le grandi protagoniste di questa prima fase di emergenza, dimostrando una notevole “resilienza”
[leggi tutto…]