Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem: contratti per 1,2 miliardi di dollari
02/07/2016 - Pubblicato in news nazionali

Saipem porta a casa contratti per complessivi 1,2 miliardi di dollari a seguito della decisione di Bp di espandere l’impianto di Gnl Tangguh in Indonesia. A rendere nota la scelta della major oil britannica è stata ieri l’Autorità per l’energia del paese asiatico (Skkimgas), che ha poi precisato di attendersi la piena operatività del progetto per il 2020. Bp ha affidato un contratto di ingegneria, fornitura e costruzione (Epc) da 448 milioni di dollari per la parte offshore alla controllata indonesiana di Saipem e ha poi assegnato quello di Epc da 2,43 miliardi per la parte onshore del progetto Tangguh train 3 al consorzio guidato dalla controllata di Indika Energy Group Tripatra. Il consorzio fa capo per un terzo alla società guidata da Stefano Cao, che dunque incasserà circa 800 milioni di dollari per l’aggiudicazione.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e Mercati – Ce. Do. (pag. 25)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sfida verde dell’Europa al mondo: mille miliardi, neutralità Co2 nel 2050

La Commissione europea ha presentato ieri una nuova e ampia strategia ambientale che nei prossimi anni avrà impatto su tutti i settori: dall’industria all’agricoltura, dai trasporti all’energia.
[leggi tutto…]

Il gas del Tap cerca il raddoppio

Si deciderà a metà 2020 il raddoppio del gasdotto Tap
[leggi tutto…]

Emissioni, meglio tassarle alle frontiere

Per raggiungere gli obiettivi ambiziosi che servono a fronteggiare l’emergenza climatica, uno dei rimedi suggeriti dalla Presidente della Commissione europea, von der Lyen, è quello di tassare le emissioni per incentivare i produttori
[leggi tutto…]