Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem: contratti per 1,2 miliardi di dollari
02/07/2016 - Pubblicato in news nazionali

Saipem porta a casa contratti per complessivi 1,2 miliardi di dollari a seguito della decisione di Bp di espandere l’impianto di Gnl Tangguh in Indonesia. A rendere nota la scelta della major oil britannica è stata ieri l’Autorità per l’energia del paese asiatico (Skkimgas), che ha poi precisato di attendersi la piena operatività del progetto per il 2020. Bp ha affidato un contratto di ingegneria, fornitura e costruzione (Epc) da 448 milioni di dollari per la parte offshore alla controllata indonesiana di Saipem e ha poi assegnato quello di Epc da 2,43 miliardi per la parte onshore del progetto Tangguh train 3 al consorzio guidato dalla controllata di Indika Energy Group Tripatra. Il consorzio fa capo per un terzo alla società guidata da Stefano Cao, che dunque incasserà circa 800 milioni di dollari per l’aggiudicazione.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e Mercati – Ce. Do. (pag. 25)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Riad: <<Chi punta contro il petrolio si farà male>>

Da un lato la domanda di petrolio che fatica a recuperare i livelli pre Covid, dall’altro le disciplina sui tagli di produzione che dopo mesi di estremo rigore è tornata a vacillare.
[leggi tutto…]

Ets, assegnazioni gratuite nel mirino

Tempo di ripensamenti per le allocazioni gratuite Ets, il sistema disegnato per contrastare la rilocalizzazione delle industrie europee al di fuori della Ue a causa dei costi della CO2
[leggi tutto…]

Transizione energetica non indolore

L’energia è al centro delle politiche dell’Unione europea, negli anni integrata dall’ambiente
[leggi tutto…]