Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem fa causa a Gazprom
02/02/2016 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Secondo il quotidiano finanziario MF, Saipem ha deciso di fare causa a Gazprom, dopo la rottura unilaterale del contratto per il gasdotto South Stream, che ha fatto evaporare commesse per oltre 2 miliardi di euro. Il gruppo ha fatto richiesta di arbitrato alla Camera Internazionale di di Parigi e il gruppo russo dovrà rispondere entro il 15 febbraio. La cifra richiesta è di tutto rispetto, seppure inferiore al mancato introito dei contratti cancellati 759,9 milioni richiesti a titolo di corrispettivo dovuto per effetto sia della sospensione dei lavori sia della successiva termination for convenience del contratto notificata in data 8 luglio 2015 da parte della committente. Ma - secondo il quotidiano - la cifra potrebbe salire.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 13) 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Dorsale adriatica Snam, il CdS chiede informazioni al Minambiente

Il Ministero dell’Ambiente ha inviato nell’ottobre 2013 e nel maggio 2015 due richieste di parere in merito a due ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica
[leggi tutto…]

Eni, l’upstream spinge gli utili. Produzione ai massimi storici

Sfruttando il contributo del quarto trimestre, Eni manda in archivio i conti con un preconsuntivo sopra le stime degli analisti e conferma un dividendo 2018 di 83 cent (a fronte degli 80 dell’anno prima).
[leggi tutto…]

Direttiva gas, trattamento diverso per gasdotti esistenti e nuovi

La nuova direttiva gas richiederà anche all'Italia di definire deroghe per i propri gasdotti col Nordafrica ma dovrebbe trattarsi di un passaggio semplice, che non richiederà lo scrutinio della Commissione previsto per i nuovi prog
[leggi tutto…]