Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem fa causa a Gazprom
02/02/2016 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Secondo il quotidiano finanziario MF, Saipem ha deciso di fare causa a Gazprom, dopo la rottura unilaterale del contratto per il gasdotto South Stream, che ha fatto evaporare commesse per oltre 2 miliardi di euro. Il gruppo ha fatto richiesta di arbitrato alla Camera Internazionale di di Parigi e il gruppo russo dovrà rispondere entro il 15 febbraio. La cifra richiesta è di tutto rispetto, seppure inferiore al mancato introito dei contratti cancellati 759,9 milioni richiesti a titolo di corrispettivo dovuto per effetto sia della sospensione dei lavori sia della successiva termination for convenience del contratto notificata in data 8 luglio 2015 da parte della committente. Ma - secondo il quotidiano - la cifra potrebbe salire.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 13) 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Riad mobilita le riserve per evitare il caro-petrolio

Oltre alle questioni relative alla sicurezza sono gli effetti economici e finanziari provocati dall’attacco alle due raffinerie saudite a preoccupare la comunità internazional
[leggi tutto…]

Russia e Ucraina riaprono la partita delle forniture di gas

E’ in procinto di scadere il contratto decennale che regola il transito di gas russo attraverso l’Ucraina e l’UE
[leggi tutto…]

Snam cerca lo sbarco negli Usa. Nel mirino c’è il gasdotto Rover

Dopo il consolidamento in Europa e l’approdo in Cina, Snam accende un faro sugli USA dove la domanda di gas crescerà al ritmo del 2% annuo da qui al 2030
[leggi tutto…]