Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saipem balza del 10% sull’effetto Gazprom

Saipem in gran spolvero a Piazza Affari. Il titolo ha infatti chiuso la seduta di ieri con un rialzo del 9,61% a 0,4241 euro. Tutto il comparto oil e oil service ha brillato per via dell’accordo raggiunto dall’Opec sul taglio della produzione di petrolio, ma Saipem ha decisamente sovraperformato rispetto al settore per le notizie in merito all’arbitrato su South Stream. Secondo quanto riportato, Gazprom ha effettuato un impairment test sui costi residui del contratto relativo al gasdotto South Stream per circa 800 milioni, cifra molto vicina ai 760 milioni inizialmente richiesti da Saipem in arbitrato a titolo di corrispettivo dovuto per effetto sia della sospensione dei lavori sia della successiva termination for convenience del contratto notificata l’8 luglio 2015; nel frattempo il gruppo italiano ha ridotto l’importo a 679 mln.

Fonte: MF – Elena Filippi (pag. 13)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio, i Paesi del G7 chiedono la fine della guerra dei prezzi

Preoccupati per la discesa del prezzo del petrolio, ma soprattutto per la guerra dei prezzi in corso, i Paesi del G/ hanno rivolto un appello ai maggiori Paesi produttori “per cercare di aiutare gli sforzi per mantenere la stabilità economica
[leggi tutto…]

Snam guarda agli Emirati e valuta il dossier Adnoc

I piani di crescita di Snam potrebbero condurla sino in Medio Oriente
[leggi tutto…]

Il crac dello shale oil minaccia il mercato corporate mondiale

E’ nelle pianure del Texas la miccia che potrebbe far esplodere la bomba del debito corporate
[leggi tutto…]