Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saes, nel gas plusvalenza da 197 mln
26/06/2018 - Pubblicato in news internazionali

Il gruppo Saes ha perfezionato la cessione del business della purificazione dei gas, che opera principalmente attraverso la consociata statunitense Saes Pure Gas (Spg) a Entegris. Spg produce una gamma completa di purificatori per gas di processo e per gas speciali. Oggetto della cessione sono la consociata americana Spg e la struttura commerciale della controllata Saes Getters (Nanjing) che fornisce supporto a Spg per le vendite sul mercato asiatico. Il prezzo finale è pari a 354,2 milioni di dollari, con una plusvalenza netta per Saes di circa 230,4 mln (197 mln di euro). L’operazione si inserisce nel quadro di focalizzazione della strategia evolutiva del gruppo verso il rafforzamento dei settori strategici in cui Saes ha sostenuti i maggiori investimenti negli ultimi anni.

Fonte: ItaliaOggi – red. (pag. 20)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Direttiva gas, trattamento diverso per gasdotti esistenti e nuovi

La nuova direttiva gas richiederà anche all'Italia di definire deroghe per i propri gasdotti col Nordafrica ma dovrebbe trattarsi di un passaggio semplice, che non richiederà lo scrutinio della Commissione previsto per i nuovi prog
[leggi tutto…]

Gas, l'Egitto lancia la sfida

Eni e Shell hanno affermato apertamente che l'Egitto è l'opzione più economica per portare sul mercato le gigantesche riserve di gas del Mediterraneo orientale, un'opzione preferibile al progetto di maxigasdotto Cipro-Grecia E
[leggi tutto…]

Eni avanza ancora nel gas libico

La spagnola Repsol è stata costretta a dichiarare lo stato di forza maggiore per il suo giacimento di Sharara.
[leggi tutto…]