Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Saes, nel gas plusvalenza da 197 mln
26/06/2018 - Pubblicato in news internazionali

Il gruppo Saes ha perfezionato la cessione del business della purificazione dei gas, che opera principalmente attraverso la consociata statunitense Saes Pure Gas (Spg) a Entegris. Spg produce una gamma completa di purificatori per gas di processo e per gas speciali. Oggetto della cessione sono la consociata americana Spg e la struttura commerciale della controllata Saes Getters (Nanjing) che fornisce supporto a Spg per le vendite sul mercato asiatico. Il prezzo finale è pari a 354,2 milioni di dollari, con una plusvalenza netta per Saes di circa 230,4 mln (197 mln di euro). L’operazione si inserisce nel quadro di focalizzazione della strategia evolutiva del gruppo verso il rafforzamento dei settori strategici in cui Saes ha sostenuti i maggiori investimenti negli ultimi anni.

Fonte: ItaliaOggi – red. (pag. 20)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Green new deal, la Speranza per il futuro

La Banca europea per gli investimenti ha approvato la nuova politica per l’energia.
[leggi tutto…]

Primato mondiale per petrolio e gas

Gli Stati Uniti sono diventati il più grande produttore di petrolio al mondo, oltre che di gas naturale
[leggi tutto…]

Snam, il core business spinge utile e marginalità

Sfruttando la positiva performance del business del trasporto gas e il mix di efficientamento della gestione operativa e ottimizzazione della struttura finanziaria, Snam ha i principali indicatori in crescita e con una netta accelerazione
[leggi tutto…]