Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Russia e Turchia riconsiderano Turkish Stream
27/07/2016 - Pubblicato in news internazionali

Russia e Turchia hanno assunto la “decisione politica” di riprendere i lavori per il gasdotto Turkish Stream e la centrale nucleare di Akkuyu. L’ha dichiarato il ministro dell’Economia turco Nihat Zeybekci ad agenzie di stampa russe dopo un colloquio a Mosca col ministro dell’Energia Aleksandr Novak.

Fonte: Il Sole 24Ore, Finanza e Mercati – Red. (pag. 26)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Crisi energetica in caso di stop a investimenti nelle fossili

Anche se finanza, industria e governi promettono di fare passi in avanti sul tema della sostenibilità, gli ambientalisti esigono impegni ben più radicali
[leggi tutto…]

Tremila metri sotto i mari in cerca di petrolio

L’azienda petrolifera francese Total inizierà entro la fine del mese di gennaio la perforazione del più profondo pozzo di greggio al mondo sotto il livello del mare
[leggi tutto…]

Il gas, economico e green, affossa il carbone

In nome dell’ambiente, ma anche dell’economia. Il ruolo del carbone nella generazione elettrica sta tramontando a una velocità senza precedenti in Europa
[leggi tutto…]