Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Royalty gas, Mise prepara ricorso
16/07/2016 - Pubblicato in fiscalita,news nazionali

Per scongiurare restituzioni milionarie, il Mise sta preparando un ricorso al Consiglio di Stato contro la sentenza del Tar che ha dichiarato sovradimensionate le royalty incassate dallo Stato sulle produzioni nazionali di gas nel 2015.  Il Tar aveva dichiarato illegittimo il riferimento alla vecchia componente QE, che dava luogo a royalty più alte del 20% rispetto a quanto dovuto. La sentenza ha aperto la strada a richieste di restituzione da parte delle aziende obbligate al pagamento (principalmente Eni, Edison e Shell) ed Eni da sola dovrebbe riavere quasi 30 milioni per il 2015 e il 2016.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Rissa sulle riserve di gas a Cipro

Al largo di Cipro la tensione è alta. Il dipartimento di Stato Usa segue da vicino l’evolversi della situazione e ha già inviato dei rinforzi nella zona.
[leggi tutto…]

Trading gas in aumento al Psv

Trading di gas in aumento a maggio al Punto di scambio virtuale (Psv), seppure nell’ambito del consueto ripiego primaverile delle contrattazioni.
[leggi tutto…]

Pniec, ecco le raccomandazioni della Ue

Phase-out carbone, ruolo gas, sviluppo rinnovabili, impatto del capacity market sui prezzi, sussidi ai fossili, efficienza, sicurezza, povertà energetica, finanziamenti alla ricerca.
[leggi tutto…]