Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Royalty gas, Cds blocca per ora le restituzioni
29/11/2016 - Pubblicato in news nazionali,normativa

Con una dozzina di ordinanze cautelari pubblicate oggi il Consiglio di Stato ha sospeso le sentenze con cui il Tar Lombardia nei mesi scorsi ha annullato i criteri di calcolo delle royalty sulla produzione nazionale di gas, aprendo la strada a restituzioni per alcune decine di milioni di euro da parte di Stato, regioni e comuni alle imprese estrattrici. Accogliendo in sede cautelare i ricorsi di ministero dello Sviluppo economico, Autorità per l'energia e comune di Viggiano, il Cds ha sospeso l'efficacia delle sentenze in questione rinviando al merito. Il Tar, come più volte ricordato, aveva dichiarato illegittimo il riferimento per il calcolo delle royalty alla vecchia componente QE anziché a quella attualmente usata dall'Autorità per i prezzi tutelati Pfor.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]

Confindustria: Italia sia hub del gas. Crippa: supporto a chi si allinea al Pec

Si è svolto a Roma l'incontro tra il Comitato Energia di Confindustria e il sottosegretario allo Sviluppo economico Davide Crippa. Al centro del confronto, il Piano nazionale energia e clima e il ruolo strategico del gas naturale per la transi
[leggi tutto…]

Doppia Commessa per Saipem

Saipem si è aggiudicata nuovi contratti nel drilling offshore in Norvegia e in Medio Oriente per un totale di oltre 200 milioni di dollari.
[leggi tutto…]