Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Rosneft: con Eni e Saipem nel Mar Nero
20/10/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Il regno di Rosneft è in espansione. Sotto Schroeder e Sechin Rosneft ha messo in atto mosse strategiche su vari fronti: dall’ingresso nel capitale dei cinesi di Cefc, all’acquisizione del 30% nella concessione di Shorouk in Egitto. Tra gli impegni più immediati emerge l’inizio delle perforazioni con Eni e Saipem nel Mar Nero, tra la fine di dicembre e l’inizio di gennaio. Con Eni la collaborazione si allarga a tutti i settori, dalla trasformazione ai segmenti della tecnologia. L’ultimo passo riguarda l’Egitto, il progetto Zohr in cui Rosneft è entrata accanto a Eni e a Bp, con il 10%. L’entrata in produzione è attesa per fine anno. Entro la fine dell’anno la quota di gas a cui Rosneft avrà diritto sarà diretta al mercato interno egiziano soprattutto dedicata alla generazione elettrica.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – Antonella Scott (pag. 39)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]