Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Rosneft: con Eni e Saipem nel Mar Nero
20/10/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Il regno di Rosneft è in espansione. Sotto Schroeder e Sechin Rosneft ha messo in atto mosse strategiche su vari fronti: dall’ingresso nel capitale dei cinesi di Cefc, all’acquisizione del 30% nella concessione di Shorouk in Egitto. Tra gli impegni più immediati emerge l’inizio delle perforazioni con Eni e Saipem nel Mar Nero, tra la fine di dicembre e l’inizio di gennaio. Con Eni la collaborazione si allarga a tutti i settori, dalla trasformazione ai segmenti della tecnologia. L’ultimo passo riguarda l’Egitto, il progetto Zohr in cui Rosneft è entrata accanto a Eni e a Bp, con il 10%. L’entrata in produzione è attesa per fine anno. Entro la fine dell’anno la quota di gas a cui Rosneft avrà diritto sarà diretta al mercato interno egiziano soprattutto dedicata alla generazione elettrica.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – Antonella Scott (pag. 39)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Snam, sprint su rete e progetti

Se c’è un dato che più di altri racconta il potenziale di Snam sul fronte dell’idrogeno è che il 70% dei suoi metanodotti è realizzato con tubi pronti ad accoglierne il passaggio. Non a caso, ad aprile 2019, la soci
[leggi tutto…]

L’idrogeno dà prospettiva a Snam

Snam avrà un ruolo crescente nella transizione energetica basata anche sull’idrogeno
[leggi tutto…]

Gas, a giugno calo consumi limita i danni: -5,1%

I consumi di gas naturale nel mese di giugno registrano un nuovo calo, ma a cifra singola, con un ritorno alla normalità dei consumi civili che attenua l'impatto delle flessioni nell'industria e nel termoelettrico.
[leggi tutto…]