Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Ritorno al centralismo
16/05/2016 - Pubblicato in legislativa,news nazionali

Dopo quasi 20 anni di ricette federaliste si torna al centralismo, invertendo la marcia e correggendo profondamente la riforma del titolo V voluta dal centrosinistra nel 2001 e approvata con referendum costituzionale. La legge Boschi ridimensiona le autonomie locali eliminando le cosiddette “materie concorrenti” e limitando le competenze delle Regioni per lo più all’organizzazione e promozione dei servizi sul territorio. Tra le più importanti materie che tornano di competenza esclusiva dello Stato: la previdenza, la produzione, il trasporto e la distribuzione dell’energia, il commercio con l’estero, l’ambiente, la tutela della concorrenza.

Fonte: La Repubblica – Lavinia Rivara (pag. 9)

 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]