Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Ritorno al centralismo
16/05/2016 - Pubblicato in legislativa,news nazionali

Dopo quasi 20 anni di ricette federaliste si torna al centralismo, invertendo la marcia e correggendo profondamente la riforma del titolo V voluta dal centrosinistra nel 2001 e approvata con referendum costituzionale. La legge Boschi ridimensiona le autonomie locali eliminando le cosiddette “materie concorrenti” e limitando le competenze delle Regioni per lo più all’organizzazione e promozione dei servizi sul territorio. Tra le più importanti materie che tornano di competenza esclusiva dello Stato: la previdenza, la produzione, il trasporto e la distribuzione dell’energia, il commercio con l’estero, l’ambiente, la tutela della concorrenza.

Fonte: La Repubblica – Lavinia Rivara (pag. 9)

 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi ai massimi da novembre

In aumento le quotazioni del petrolio sui circuiti elettronici internazionali.
[leggi tutto…]

Phase out carbone, Crippa rilancia il cavo Sardegna-Sicilia

Il phase out del carbone in Sardegna si può gestire dalla Sicilia, valutando la possibilità di accorciare i tempi di realizzazione;
[leggi tutto…]

Petrolio in ripresa, ma tra Riad e Mosca l’alleanza è a rischio

L’asse petrolifero tra Russia e Arabia Saudita inizia a scricchiolare
[leggi tutto…]