Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Ritardi nelle gare, Italgas guarda a piccole acquisizioni
06/05/2017 - Pubblicato in news nazionali

Il nuovo piano 2017-2023 sarà presentato il 31 maggio. L’ad di Italgas, Paolo Gallo, ha anticipato che il gruppo sta guardando a piccole acquisizioni potenziali. Il motivo è imputabile ai ritardi sulle gare per la distribuzione del gas. Italgas ha chiuso il primo trimestre con un utile netto di 72 milioni (+16,1%) e ricavi totali per 281 milioni (+9,8%). Il margine operativo lordo si è attestato a 193 milioni (+19,9%) mentre il flusso di cassa netto da attività operativa è di 269 milioni (+32,5%). Con il nuovo piano, l’intenzione è quella di coprire l’intero periodo delle gare.


Fonte: Corriere della sera – red. (pag. 43)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

CO2, il balzo dei prezzi dei permessi di emissione nel 2019

Nel 2019 bastava un prezzo della CO2 di meno di 12 euro la tonnellata per rendere più conveniente la generazione a gas rispetto a quella a carbone. Nel 2019 il “prezzo” della CO2 (dei permessi Ets) è stato molto più alto,
[leggi tutto…]

Di Maio e tariffe gas Austria, interrogazione di Leu e +Europa a Conte

È urgente e fondamentale capire esattamente quale sia la posizione che il Governo italiano intende assumere rispetto al tema costi di importazione del gas naturale da altri paesi dell'Unione europea
[leggi tutto…]

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]