Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Ritardi nelle gare, Italgas guarda a piccole acquisizioni
06/05/2017 - Pubblicato in news nazionali

Il nuovo piano 2017-2023 sarà presentato il 31 maggio. L’ad di Italgas, Paolo Gallo, ha anticipato che il gruppo sta guardando a piccole acquisizioni potenziali. Il motivo è imputabile ai ritardi sulle gare per la distribuzione del gas. Italgas ha chiuso il primo trimestre con un utile netto di 72 milioni (+16,1%) e ricavi totali per 281 milioni (+9,8%). Il margine operativo lordo si è attestato a 193 milioni (+19,9%) mentre il flusso di cassa netto da attività operativa è di 269 milioni (+32,5%). Con il nuovo piano, l’intenzione è quella di coprire l’intero periodo delle gare.


Fonte: Corriere della sera – red. (pag. 43)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Emissioni, meglio tassarle alle frontiere

Per raggiungere gli obiettivi ambiziosi che servono a fronteggiare l’emergenza climatica, uno dei rimedi suggeriti dalla Presidente della Commissione europea, von der Lyen, è quello di tassare le emissioni per incentivare i produttori
[leggi tutto…]

“Il governo riapra il tavolo con le imprese per l’energia”

Noi imprenditori non siamo contro la decarbonizzazione. Anche le aziende energivore pensano che la sfida della transizione ambientale possa essere un’opportunità di crescita, ma vogliamo poter competere alla pari con gli altri Paes
[leggi tutto…]

La trazione al gas delle aziende energivore necessita d’incentivi

Il gruppo tecnico energia di Confindustria si prepara a riaprire il tavolo di confronto con il Governo. L’obiettivo è di trovare un confronto con il Ministro dello sviluppo economico Patuanelli già entro la fine dell’anno
[leggi tutto…]