Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Riconferma di Descalzi nelle attese di mercato
02/03/2017 - Pubblicato in news nazionali

I report usciti in questa settimana indicano nella riconferma di Descalzi il passaggio necessario per consentirgli di portare a termine quel percorso che ha permesso all’Eni di traguardare meglio delle sue concorrenti, una complicatissima fase. Dunque il rinnovo del ceo è giustificato dai risultati e dalle scelte che Descalzi ha messo in pista sapendo legge in anticipo la crisi che poi avrebbe investito l’oil&gas. Non una strategia emergenziale, ma un processo di trasformazione e ristrutturazione dell’Eni per allineare sì i costi ai prezzi calanti, continuando però ad assicurare la crescita. La contromossa del ceo, insomma, ha pagato e i numeri parlano da soli. Per gli analisti dunque non ci sono ostacoli sulla via della riconferma. Il pallino è ora nelle mani del Tesoro.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – Celestina Dominelli (pag. 27)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Elettricità e gas, i numeri UE sul primo trimestre

La combinazione delle misure di confinamento per la pandemia e di condizioni meteorologiche insolitamente buone ha determinato un'estrema volatilità nel primo trimestre 2020 sui mercati europei dell'energia
[leggi tutto…]

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]