Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Ricerca sostenibile, equilibrio globale
21/10/2015 - Pubblicato in aspetti tecnici,news nazionali

Senza le nuove tecnologie per l’energia pulita e per l’efficienza, non ci sarà de carbonizzazione dell’economia. “Solo con un deciso aumento degli investimenti nella ricerca energetica il mondo potrà ospitare degnamente, senza andare a fuoco, altri due miliardi di individui, che si aggiungeranno a noi nei prossimi trent’anni”, sostiene Christiana Figueres, l’antropologa che tira le fila dei negoziati Onu sul clima. Le compagnie petrolifere Bg, Bp, Eni, Pemex, Reliance Industries, Repsol, Saudi Aramco, Shell, Statoil e Total hanno annunciato un accordo per ridurre ulteriormente le proprie emissioni, già calate del 20% nell’ultimo decennio, in  linea con il target dei due gradi.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Novà – Elena Comelli (pag. 14)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]

Confindustria: Italia sia hub del gas. Crippa: supporto a chi si allinea al Pec

Si è svolto a Roma l'incontro tra il Comitato Energia di Confindustria e il sottosegretario allo Sviluppo economico Davide Crippa. Al centro del confronto, il Piano nazionale energia e clima e il ruolo strategico del gas naturale per la transi
[leggi tutto…]

Doppia Commessa per Saipem

Saipem si è aggiudicata nuovi contratti nel drilling offshore in Norvegia e in Medio Oriente per un totale di oltre 200 milioni di dollari.
[leggi tutto…]