Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa La revisione dei contratti riduce rosso Edison
29/07/2016 - Pubblicato in news nazionali

Edison ha chiuso il 1° semestre  del 2016 con una perdita di 67 milioni di euro, in netto miglioramento però rispetto ai 204 milioni dello stesso periodo nel 2015. Alla luce dei risultati l’ad di Edison ha confermato le previsioni di un ebitda a 650 milioni circa per il 2016, includendo il contributo di Fenice di circa 60 milioni. I risultati dell’ebitda del primo semestre seguono l’attività della compravendita del gas: la revisione del costo di acquisto del gas libico, unitamente all’aumento dei volumi di gas venduto, ha spinto il risultato della filiera degli idrocarburi permettendo di compensare l’andamento di E&P (esplorazione e produzione) e della filiera dell’energia elettrica – si legge in una nota della società. I ricavi della filiera del gas sono così saliti del 14,5% a 3.111 milioni di euro mentre quelli dell’energia elettrica sono calati.

Fonte: MF – Luciano Mondellini (pag. 7)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]

Ets, consultazione Ue sul “Fondo per la modernizzazione”

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento che stabilisce le regole di funzionamento del Fondo europeo per la modernizzazione, previsto dalla riforma dell'Ets del 2015
[leggi tutto…]

Tariffe gas tedesche, Confindustria: “La Ue rischia la germanizzazione”. Patuanelli: “Inaccettabile”

Proprio nel giorno in cui Confindustria rilancia alla Camera l’allarme sui possibili aumenti del prezzo del gas conseguenti alle nuove tariffe di trasporto tedesche, il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, le ha definite “ina
[leggi tutto…]