Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il rally della CO2 minaccia i conti di migliaia di imprese europee
10/09/2018 - Pubblicato in news nazionali,normativa

È una corsa al rialzo quella della CO2 che minaccia di pesare sui conti di migliaia di imprese manifatturiere europee, che in molti casi sono rimaste spiazzate dai rincari. Nel giro di un anno il prezzo dei permessi per l’emissione di anidride carbonica è quadruplicato sul mercato Eu-Ets. E il rally sta addirittura aumentando: ieri c’è stato un balzo di oltre l’8%, che l’ha portato sopra 23 euro per tonnellata. Il rischio riguarda tutti i soggetti obbligati per legge a partecipare al mercato delle emissioni. Il rally non era imprevedibile. A febbraio l’Europarlamento ha approvato la riforma del mercato Eu-Ets. Ed era ben noto la misura principale sarebbe stata la creazione della Market Stability Reserve (Msr) un meccanismo per ritirare dalla circolazione il surplus dei permessi.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza&Mercati – Sissi Bellomo (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Regno Unito, il breve addio al carbone. Entro il 2025 chiuse tutte le centrali

Il Governo inglese ha stabilito la data del 2025 per la scadenza ufficiale dell’era del carbone, ma la fine potrebbe arrivare in anticipo
[leggi tutto…]

Pec, parte la consultazione Vas

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 181 del 3 agosto l'avviso con cui la Presidenza del Consiglio dei ministri comunica l'avvio della consultazione per la procedura di Valutazione ambientale strategica
[leggi tutto…]

Energia, rallentano gli utili dei big. Pesa il crollo del prezzo del gas

Non è il tracollo di tre anni fa, quando le società petrolifere toccarono in Borsa i minimi storici da inizio secolo.
[leggi tutto…]